Non solo auto, anche nel sociale il fatturato di Bmw è in attivo

Franco Oppedisano

Dal Dynamo Camp di San Marcello Pistoiese alla Summer School, dal progetto SciAbile a quello Boccia Rio: la casa automobilistica tedesca ha alle spalle 17 anni di Corporate Social Responsability dedicati ai disabili

«Onestamente non l’ho mai fatto il conto di quanto abbiamo investito nel sociale finora. Ci interessa di più misurare i risultati. In questi casi quello che conta non è il denaro, ma poterci mettere al fianco di un progetto in cui ci riconosciamo. Lo facciamo perché ci crediamo, perché queste iniziative ci rappresentano. Perché il business è importante, ma le persone lo sono di più. E aiutarle lo consideriamo un dovere etico. Poi, se vuole, parliamo di reputation economy, di...

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

Economy Mag