Belli sì, ma con il “trucco” il settore del make up cresce del 20%

Monica Setta

I Millennials spendono più per il beauty che per abbigliamento e cibo di qualità. Una crescita resa possibile dalle nuove tendenze dei vip, che al “ritocchino” preferiscono un trucco camouflage che li reinventi ogni giorno

É vero che le grandi star di Hollywood preferiscono mostrarsi, almeno sui social network, al naturale, appena sveglie al mattino. Ma è anche verissimo che il consumo di cosmetici cresce in Italia e nel mondo a ritmo incandescente. Sono centinaia i Millennials che fanno scorte di rossetti ed eye-liner, spendendo più per il beauty che per l’abbigliamento o il food d’autore. Entro il 2022 il mercato globale del settore raggiungerà, infatti, i 430 miliardi. Secondo il WORLD Cosmetics Market Opportunities...

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400