Manovra zoppicante in porto, primavera di attesa, Lega in ansia, Europa decisiva

Bene o male domani la legge di Bilancio dovrebbe andare in porto, e non è neanche vero che sia tutta da buttar via. Ma le promesse mantenute della Lega sono troppo poche per preservare il consenso su cui Salvini contava, il ciclo economico globale è in frenata e vivremo una difficile primavera d'attesa finchè le elezioni europee, forse, daranno argomento per una nuova svolta politica.

Marco Scotti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400