Sport e assicurazioni

“Pronti alla vita”: è on air la nuova
campagna Cattolica Assicurazioni

Il rugby come metafora della vita: con la nuova campagna di comunicazione Cattolica Assicurazioni debutta come Main Sponsor della Federazione Italiana Rugby

Redazione Web
“Pronti alla vita”: Cattolica Assicurazioni,è on air la nuova campagna di comunicazione

Parallelamente al lancio della nuova campagna, partono i Cattolica Test Match 2018, la finestra internazionale che nel mese di novembre vedrà impegnati gli Azzurri della Nazionale di rugby di Conor O’Shea. Si parte da Chicago, con un inedito appuntamento su suolo americano il 3 novembre con il test-match contro l’Irlanda nell’iconico Soldier Field di Chicago (ore 22, diretta DAZN Italia) prima di calarsi nel trittico dei test firmati Cattolica Assicurazioni che porterà gli Azzurri – sempre in diretta su DMAX canale 52 dalle 14.15, con calci d’inizio fissati alle ore 15 – ad affrontare la Georgia il 10 novembre al “Franchi” di Firenze, l’Australia il 17 novembre all’Euganeo di Padova e, infine, i Campioni del Mondo della Nuova Zelanda il 24 novembre all’Olimpico di Roma.

“La vita è come una palla ovale, non sai mai dove rimbalzerà”. È on air la nuova campagna di comunicazione di Cattolica Assicurazioni, che debutta come Main Sponsor della Federazione Italiana Rugby. Presentata su tutti i principali media nazionali - tv, radio, carta stampata, affissioni, cinema e web - la campagna fa perno sul rugby come metafora di vita: valori sportivi sani che Cattolica condivide e abbraccia attraverso questa sponsorship.

La campagna, realizzata in collaborazione con l’agenzia Utopia, si rivolge a clienti attuali e prospect, con una forte attenzione anche al target più giovane, rafforzando il posizionamento nazionale della società impegnata in una trasformazione che, in coerenza con il Piano Industriale 2018-2020, si vuole porre come innovativa, agile e reattiva alle nuove sfide di mercato, pur restando fedele ai suoi valori fondanti. Questa prima fase di comunicazione sarà seguita da un secondo lancio di campagna che rafforzerà ulteriormente il messaggio corporate e il posizionamento della compagnia.

Emanuela Vecchiet, Direttore Comunicazione e Relazioni Istituzionali del Gruppo Cattolica Assicurazioni, ha commentato: “Questa campagna segna un momento significativo del nuovo corso di Cattolica, una Compagnia sempre più aperta al futuro, con una forte tradizione di cui mantiene saldi i valori fondanti. Partiamo da uno sport come il rugby per far  emergere i valori in cui crediamo e che vogliamo vivere nella nostra quotidiana attività di impresa. Vogliamo rafforzare e sostenere la brand awareness del Gruppo impegnato in un cambio industriale e culturale, facendo crescere il senso di community tra i nostri assicurati. L’angelo, il nostro logo, esprime per antonomasia la protezione che offriamo, il payoff di campagna ‘Pronti alla Vita’ dà voce a questo concetto”.

“Il rugby – ha detto l’Amministratore Delegato di Cattolica Assicurazioni, Alberto Minali - è uno sport che si distingue per i suoi valori, per essere un ambiente sano, per regole di gioco che impongono agli atleti coesione, partecipazione collettiva e rispetto dell’avversario: questo insieme di ragioni ci ha convinti a mettere il nome di Cattolica a fianco di quello della Federazione Italiana Rugby. Essere main sponsor della FIR per noi significa sostenere le squadre nazionali, così come i movimenti giovanili, le squadre maschili e femminili, essere capillari sul territorio ma anche sapere interpretare la dimensione nazionale e internazionale di questo sport. I Cattolica Test Match segnano non solo il debutto dell’Italia in questa stagione sportiva, ma anche quello di Cattolica Assicurazioni in questo mondo e sanciremo la nostra personale discesa in campo con l’avvio di un’importante campagna di comunicazione che, nelle prossime settimane, raggiungerà le vie e le piazze di Roma, Milano e Verona e intercetterà appassionati e non, attraverso la televisione, la radio, la carta stampa, la rete, il cinema, con un messaggio che sottolinea la comunione di valori tra noi e il rugby: determinazione, senso di responsabilità, altruismo e lealtà" 


“Con la presentazione ufficiale dei Cattolica Test Match, la finestra internazionale che inaugura la prossima stagione rugbistica dell’Italia, Cattolica ha il piacere di svelare al grande pubblico di tifosi e appassionati di questo sport, e a tutti coloro che fanno parte di questo bellissimo mondo, la nuova divisa home con cui scenderanno in campo i loro campioni: è la prima maglia che porta impresso il logo della nostra Compagnia, la prima volta in azzurro per noi. È una maglia densa di significato: vestiamo i valori di uno sport che sono quelli in cui crediamo e diamo concretamente inizio al nostro viaggio a fianco della nazionale e dell’intero movimento rugbistico italiano” ha aggiunto Paolo Bedoni, Presidente di Cattolica Assicurazioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

Economy Mag