Amazon tenta la rimonta anche
nell'adv su Google e Facebook

Redazione Web
Amazon tenta la rimonta anche nell'adv su Google e Facebook

Amazon cresce a vista d'occhio anche nell'advertising digitale. Il gigante dell'e-commerce ha più che raddoppiato i ricavi derivati dalla pubblicità negli Stati Uniti nel corso del 2018, raggiungendo il terzo posto nel mercato dietro alle irraggiungibili Google e Facebook. L'azienda guidata da Jeff Bezos prevede di generare circa 4,61 miliardi di dollari dal comparto adv, molto più di quanto previsto dagli analisti (2,89 miliardi), raggiungendo una quota di mercato del 4,1%. Questo risultato secondo eMarketer potrebbe portare la crescita di Amazon nel 2018 dal 10 al 12%. L'aumento della quota di mercato nell'adv secondo le stime proseguirà a un ritmo del 50% annuo, portando Amazon al 7% della pubblicità digitale nel 2020. Google e Facebook continuano a dominare il settore della pubblicità digitale, con una quota complessiva del 57,7%, pari a 111 miliardi di dollari, con Google al 37,1% e Facebook al 20,6%. Il dato aggregato Google-Facebook è leggermente in calo dal 59% del 2017.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

Economy Mag