Diversità e inclusione
il confronto parte dal basso

L’importanza dello sviluppo di una cultura aziendale basata sulla tolleranza e sulla conoscenza dell’altro alla base dell'iniziativa di Banca Mps

Redazione Web
Diversità e inclusioneil confronto parte dal basso

Stefania Bariatti, presidente del cda di Banca Mps

Sviluppare una cultura aziendale basata sulla tolleranza e sulla conoscenza delle diversità è di fondamentale importanza non solo in senso etico ma anche di business per il ritorno positivo sull’engagement, la riduzione dell’assenteismo e il conseguente miglioramento della produttività.

È con questo obiettivo che Banca Monte dei Paschi di Siena in occasione dell’8 marzo ha organizzato un’iniziativa che ha coinvolto circa 750 dipendenti, prevalentemente della Rete, per confrontarsi sulle tematiche di “Diversity e Inclusion”. L’evento si è svolto in contemporanea in 8 differenti sedi - Siena, Palermo, Reggio Calabria, Lecce, Napoli, Roma, Padova e Milano – con la partecipazione del top management della Banca e un testimonial esterno in ciascuna “piazza”.

Con l’intento di consolidare e integrare quanto già avviato in passato con LeaderShe, il progetto che raccoglie un insieme di iniziative dedicate alla leadership al femminile finalizzato a individuare percorsi efficaci per sostenere lo sviluppo e la valorizzazione delle capacità manageriali delle donne e rimuovere gli eventuali ostacoli organizzativi e culturali, la Banca ha presentato un programma più ampio che a partire dal 2019 contemplerà in via prioritaria anche le diverse abilità, in modo da potenziare le leve di ingaggio delle risorse interne dell’azienda. 

Banca Monte dei Paschi di Siena conferma così l’attenzione alla promozione di iniziative mirate alla diversità di genere e alle pari opportunità, allo sviluppo e alla formazione delle risorse femminili interne, con una grande attenzione alla conciliazione dei tempi vita/lavoro, per accompagnare le donne nel loro percorso di crescita personale e professionale. Un ambito nel quale rientra non solo il tema della parità di genere, ma tutti gli aspetti di diversità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400