GESTIRE L'IMPRESA

Startup, sharing, flessibilità. In una parola: coworking

Marina Marinetti

Non è una moda, ma la soluzione alle nuove esigenze imprenditoriali. Che, superato il modello dell’edificio-azienda, impongono la condivisione di spazi e idee. Con un mercato sempre meno di nicchia

Più che una moda è un trend. Più che un trend è una necessità, perché in un colpo solo risolve una serie di problemi (chiamiamole “questioni”) che affliggono (diciamo “caratterizzano”) il mercato del lavoro contemporaneo: in primis l’esigenza di flessibiità di ruoli, inquadramenti, attrezzature e anche spazi fisici. Se il modello tradizionale dell’edificio-impresa è la malattia, il coworking è la cura. Perché ottimizza spazi e servizi: si condividono reception, sale riunioni e per conferenze, spazi (e organizzazione) di eventi, servizi...

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

Economy Mag