Startup Grind incontra Salvatore Aranzulla

Redazione Cognome
salvatore aranzulla 1

L'imprenditore, con una quota di mercato del 40% e un valore di 10 milioni, è il leader italiano delle computer news e figura tra i 30 siti più visti

Startup Grind Milano, la più grande community in Italia di imprenditori, supportata da Google for Entrepreneurs e AC Hotels Marriott, con l’obiettivo di "educare, ispirare e connettere" tutti gli imprenditori al mondo, ospiterà a Milano, Salvatore Aranzulla. L’evento, moderato dal Direttore di Startup Grind Andrea Roberto Bifulco, si terrà il il 4 ottobre a Milano alle ore 19.30 presso SPIN – Spazio Innovazione, in via Cerva 25 a Milano. 

Salvatore Aranzulla è il più conosciuto divulgatore informatico italiano ed è il fondatore di Aranzulla.it. Leader di mercato nel segmento Computer News.

Qualità e quantità dei contenuti 

Ogni giorno, 500.000 persone visitano Aranzulla.it per trovare una soluzione ai loro problemi tecnologici leggendo una delle sue 7.500 guide passo dopo passo. Ad oggi il sito detiene una quota di mercato del 40% e un valorestimato di circa 10 milioni di euro. Ma cosa rende Aranzulla.it  uno dei 30 siti più visitati in Italia? La semplicità, la qualità dei contenuti, il continuo aggiornamento in linea con l’evoluzione del mercato e una grafica essenziale e leggera: 10mila caratteri in una sola pagina, con pochi banner a margine. Tutte caratteristiche che Google apprezza e posiziona.

Modello di business: banner e affiliazioni  

Aranzulla.it ha chiuso il 2016 con un giro d’affari che si è avvicinato ai 2 milioni di euro. Il modello di business? Banner pubblicitari e provvigioni sulle affiliazioni. I primi vengono venduti con un procedimento automatizzato online o attraverso un accordo con la concessionaria del Messaggero. Le seconda fonte, invece, sono le affiliazioni ai siti: chi vuole avere delle informazioni aggiuntive su un prodotto e consulta le guide presenti sul sito, troverà anche i link diretti agli e-commerce o ai compratori di tariffe. Un Esempio? Nel 2016 l’azienda ha generato tra i 4 e i 5 milioni di euro all’anno di fatturato per Amazon.

 “Dopo Adam D'Angelo, continuiamo a raccontare le più grandi storie di successo, invitando i maggiori imprenditori e coloro che ce l'hanno fatta specializzandosi in una singola nicchia di mercato, Salvatore rappresenta l’azienda leader nel suo comparto e un punto di riferimento per molte startup” – Andrea Roberto Bifulco.

L’incontro è, quindi, rivolto a chi ha già una propria azienda e vuole confrontarsi con un’esperienza di successo, a imprenditori e collaboratori di aziende innovative o tradizionali che hanno creato un sito editoriale e vorrebbero renderlo profittevole e, ancora, a Studenti universitari o neo-laureati sensibili ai temi riguardanti il mondo dell’imprenditorialità.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400