NEWS DALLE AZIENDE

Il sondaggio online
remunerativo e solidale

Redazione Web
Il sondaggio onlineremunerativo e solidale

La pandemia che ha costretto gli italiani a casa ha significato per molti una riduzione, se non una sospensione completa dello stipendio. La quarantena è stata così il momento per scoprire come guadagnare utilizzando i siti internet; non somme enormi, ma tante piccole cifre che, insieme, possono aiutare. Tra questi siti vi è Surveyeah, creato da Nicolò Fisogni, un panel nel quale l’utente risponde da remoto a sondaggi di aziende e organizzazioni clienti: indica le preferenze su prodotti o tendenze, se è stato influenzato negli acquisti da determinate campagne pubblicitarie, eventuali articoli che vorrebbe trovare nei supermercati o nei negozi, quanto sarebbe disposto a spendere per acquistarli e così via.  Per iscriversi al sito si compila un form inserendo indirizzo e-mail, sesso, regione di residenza, età. Una volta iscritti, si ricevono per e-mail gli inviti a partecipare ai sondaggi oppure si trovano sul sito. Chi risponde è remunerato con buoni di brand come Decathlon, Amazon o Zalando e può ricevere accrediti sul proprio conto PayPal. L’iscrizione e il servizio sono gratuiti e non sono richiesti estremi bancari. 

La facilità d’uso e i numeri di Surveyeah (1 milione e 300mila iscritti, di cui 140mila in Italia) hanno attirato l’attenzione di Striscia la Notizia, che l’ha indicato tra i siti per guadagnare da casa in tempo di Coronavirus (ma anche dopo). E, a proposito di Covid-19, merita un plauso l’iniziativa di Surveyeah, che consente di convertire i punti maturati donandoli alla Protezione Civile per l’emergenza. 

www.surveyeah.com

info@surveyeah.com

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400