energia&reti

La rete elettrica di Terna al centro del cambiamento energetico

La società guidata da Luigi Ferraris investe oltre 12 miliardi di euro per lo sviluppo delle infrastrutture e per favorire la crescita delle fonti rinnovabili e la loro integrazione con gli obiettivi di de-carbonizzazione

Redazione Web
La rete elettrica di Terna al centro del cambiamento energetico

Luigi Ferraris, Amministratore Delegato di Terna

Terna, la società guidata da Luigi Ferraris e presieduta da Catia Bastioli, e uno dei principali operatori europei per la trasmissione dell’energia elettrica con circa 73.000 km di linee gestite in Italia, prevede di investire oltre 12 miliardi di euro nei prossimi 10 anni per lo sviluppo e l’ammodernamento delle infrastrutture elettriche necessarie per favorire la crescita e l’integrazione delle fonti rinnovabili, avendo, come obiettivo, a tendere, una piena de-carbonizzazione del sistema elettrico. Il contesto è quello di un’Europa che...

Economy Mag

Continua a leggere i tuoi articoli con

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

Economy Mag