workshop sostenibilità

Una seconda vita ai rifiuti: scatta l’obbligo in Europa

Gilda Ciaruffoli
Una seconda vita ai rifiuti: scatta l’obbligo in Europa

Con l’approvazione del pacchetto dell’economia circolare tutti i paesi continentali dovranno raggiungere, entro il 2035, nuove percentuali di riciclo dei materiali

Lo scorso aprile è stato approvato dal Parlamento europeo il Pacchetto sull’Economia Circolare, risultato arrivato dopo anni di attesa e salutato da molti come epocale perché percepito come il punto di svolta verso un nuovo modello economico orientato alla riduzione dei rifiuti, al riciclo e all’utilizzo delle energie rinnovabili; un modello sostenibile, dunque, ritenuto capace al contempo di tagliare i costi produttivi, aumentare la competitività, stimolare l’innovazione, favorendo la creazione di nuove professionalità e limitando la dipendenza dall’estero per i...

Economy Mag

Continua a leggere i tuoi articoli con

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

Economy Mag