LE RAGIONI DEL GOSSIP

Indovina chi viene a cena se non ha il problema del conto

Monica Setta

Ci sono posti dove è un “must” esserci. La lista d’attesa può durare anche un mese. Ma c’è chi sceglie il catering riservato a casa propria

Ci sono posti dove è un must esserci, anche se la lista d’attesa può durare oltre un mese. Come ha spiegato spesso Bernard Arnault, detto Béa, l’ineffabile patron del colosso Lvmh che ha appena inglobato la maison Dior, il lusso continua a nutrirsi, anche in tempi di crisi, di status symbol senza conoscere barriere di prezzo o di accesso. A Roma gli indirizzi top dove bisogna mettersi in coda per pranzare o cenare sono tre. Al primo posto, da quando...

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400