Imprese, Macron vuole
cambiargli i connotati

Giuseppe Corsentino
Imprese, Macron vuole cambiargli i connotati

Non solo profitto. Il presidente della Repubblica intende cambiare il DNA dello stesso capitalismo transalpino, riscrivendo le regole aziendali che durano quasi immutate dall’epoca napoleonica

Un vero “président jupitérien”, com’è stato soprannominato con probabile compiacimento dell’interessato, uno Zeus della politica francese, questo Emmanuel Macron. A quasi un anno di distanza dall’elezione si è messo in mente di riformare niente-di-meno-che il capitalismo francese. Si badi, non di varare una nuova politica economica, una nuova strategia d’intervento per rafforzare, come si dice in politichese, la crescita e l’occupazione di cui c’è gran bisogno in un Paese che ha conosciuto processi di deindustrializzazione ancor più pesanti e drammatici...

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400