Il private-capital fa bene all’etica aziendale e all’ecologia

Redazione Web
Il private-capital fa bene all’etica aziendale e all’ecologia

L’ingresso di un fondo di private capital in un’azienda la porta all’adesione a politiche Esg nel 32% dei casi (63% dei casi se si considerano le sole target oggetto di investimento da parte di operatori internazionali). L’investitore porta una crescita del numero medio di dipendenti delle società target del private equity pari all’89% nel periodo di permanenza, con una composizione femminile del 41%. La percentuale di laureati è pari al 26% contro una media nazionale del 23%. Nell’80% dei casi sono stati inseriti piani di incentivazione per il management e nel 48% sono stati inseriti piani di welfare per i dipendenti. Nel 19% dei casi sono stati introdotti. Sono alcuni dei risultati della ricerca che l’Aifi ha presentato al suo convegno annuale, pochi giorni fa, in collaborazione con Kpmg. Il private capital fa dunque lievitare anche l’human capital. Il focus sulla componente umana viene rimarcato proprio in questo momento di emergenza sanitaria:  le persone sono la più grande risorsa per la ripartenza. È stato analizzato un campione significativo di società in portafoglio al 31 dicembre 2019 o disinvestite nei tre anni precedenti ovvero 127 operazioni, distribuite su 125 imprese, effettuate da 28 operatori (21 domestici e 7 internazionali). I risultati mostrano nuovi comitati a supporto del CdA e nel 60% dei casi è stato introdotto un Codice Etico. “L’Italia è tra i Paesi europei con il più alto numero di imprese familiari, pesando circa il 70% in termini di occupazione” afferma Innocenzo Cipolletta, presidente AIFI, “Se si vuole fare il salto dimensionale, occorre impegnarsi nella crescita delle proprie risorse umane sia in termini di numero sia in termini di professionalità. Guardando i dati si vede come gli operatori spingano su questo punto e infatti nella survey emerge come nel periodo di investimento, il numero medio totale di dipendenti sia cresciuto dell’89%. Una migliore governance ha aiutato senz’altro a reagire meglio nel periodo dell’emergenza sanitaria”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400