La denuncia delle eredi Bacardi
"Dei criminali ci hanno estromesse"

Maria Luisa e Monika Bacardi hanno denunciato in tribunale a Montecarlo due studi legali del Principio e uno di Londra che sarebbero colpevoli di aver loro sottratto azioni e diritti di voto nel colosso dei liquori che avevano ereditato da Don Luis Bacardi

Sergio Luciano
Bacardi, assedio all'erede Monikadal Liechtenstein la causa in Italia

Maria Luisa Bacardi, erede di Don Luis Bacardi di un pacchetto di azioni della Bacardi LTD - attualmente detenute nel trust Bastille, basato nel Liechtenstein - ha dato mandato insieme alla madre Monika Bacardi, di depositare presso il Tribunale di Monaco una denuncia contro tre Studi legali. Colpevoli, a dire dei denuncianti, di una sostanziale, clamorosa truffa che avrebbe loro scippato una quota importante del controllo del gruppo.... 

Di seguito quanto dichiarato da Maria Luisa Bacardi e contenuto nella denuncia: "Venerdì 3 luglio il mio consulente legale Dottor Bruno Capone di Lextray ha depositato per mio conto presso la Procura del Principato di Monaco le prove materiali del supporto prestato da due law firms locali e da una terza basata a Londra, ai reati sistematici che vengono compiuti da anni dall'associazione criminale che si estende dal Principato del Liechtenstein alle Bermuda. Tale associazione  si è impossessata sia delle Azioni Bacardi LTD lasciate da mio padre Luis Bacardi sia dei diritti di voto nella Bacardi LTD, fino ad arrivare ad escludere poche settimane fa mia madre Monika Bacardi dalle cariche sociali dei veicoli societari che detengono tali azioni. 

In particolare le due law firms monegasche, a cui si sono rivolti i trustees del Principato del Liechtenstein, hanno ostacolato a partire dal 2015, l’investigazione del Giudice dei Minori di Monaco, Madame Leonardi, sulla sorte delle Azioni Bacardi LTD lasciate in eredità da mio padre Luis Bacardi. La law firm londinese, invece, ha redatto, su indicazione precisa dei trustees del Principato del Liechtenstein, una fraudolenta legal opinion tesa a supportare la modifica della Trust Deed del Trust Bastille che avrebbe rafforzato il loro disegno criminale. Nei prossimi giorni le stesse evidenze probatorie verranno depositate anche nel Principato del Liechtenstein, giurisdizione corresponsabile della sofferenza patita da mio padre negli ultimi mesi della sua vita, e da me e mia madre negli ultimi 16 anni. 

Sia io che mia madre non abbiamo alcun legame naturale con il Principato del Liechtenstein, nel quale solo a causa di uno spregiudicato inganno ai danni di mio padre, già gravemente malato, erano state condotte le nostre Azioni Bacardi LTD; desideriamo pertanto liberarci rapidamente da questa giurisdizione”.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400