FINANZIARE L'IMPRESA

La holding industriale
che va a caccia di Pmi

Aggregazioni, acquisizioni, affiancamento al management e supporto agli investimenti, fino alla quotazione in Borsa: così Bemycompany, con il supporto di Ac Finance e di Bcc Laudense, fa crescere le imprese

Paola Belli
La holding industriale che va a caccia di Pmi

Con competenza e professionalità aiutano le piccole aziende a crescere. Bemycompany Capital Partner si compone di un pool selezionato di manager di successo, circa una ventina al momento, provenienti da tutta Italia, pronto ad investire e supportare le Pmi nel loro percorso di crescita con aggregazioni, acquisizioni, affiancamento al management e supporto agli investimenti, fino alla quotazione in Borsa.

Al progetto hanno aderito imprenditori e manager provenienti da tutta Italia, guidati dal ceo di Ac Finance e dell’incubatore di startup Bemycompany Antonio Quintino Chieffo e con il supporto dell’istituto di credito Bcc Laudense; con un capitale di partenza a ottobre 2019 di 2 milioni di euro, punta a capitalizzare 15 milioni di euro già nei prossimi mesi.

L’obiettivo è supportare realtà imprenditoriali con un fatturato compreso tra 500 mila euro e 15 milioni e che abbiano registrato risultati positivi negli ultimi tre anni con una crescita annua del 10%: aziende non idonee ai parametri del Venture Capital e del Private equity ma con ampi margini di crescita, con un modello di business dinamico ed innovativo ma che vivono il problema della sottocapitalizzazione e il relativo problema del credito bancario.

«Per noi è un passaggio molto importante e una sfida che ci affascina – commenta il manager Antonio Quintino Chieffo -. In questa avventura sono affiancato da manager e imprenditori di successo che già hanno aderito a Bemycompany Bike, il club deal costituito per investire nello storico distributore di biciclette Focus Italia Group Spa, investimento che si è concluso con grande successo a settembre e che è servito da stimolo alla trasformazione in Holding Industriale. Quello che cerchiamo nelle aziende che sosteniamo è sicuramente capacità e competenze nel fare impresa. Data la nostra natura di advisor per noi non è solo un investimento economico, ma anche di opportunità e di attenta analisi nel credere in realtà affidabili, legate al nostro Paese e con buoni margini di crescita. L’intento naturalmente è di affiancare gli imprenditori nella gestione degli investimenti nelle operazioni di acquisizione fino a portarli alla quotazione in Borsa che rimane secondo noi l’obiettivo imprescindibile per fare un’impresa di successo».

Il capitale di partenza a ottobre 2019 era di 2 milioni di euro. ma la holding punta a capitalizzare 15 milioni già nei prossimi mesi

La holding lodigiana ha recentemente siglato la prima operazione con l’acquisizione dell’8% dell’Acetaia Fondo di Montebello Spa con sede a Maranello (Modena), specializzata nella produzione di Aceto balsamico di Modena Igp, ma anche di altri prodotti come la linea vini e prosecchi, il pomodoro biologico e l’olio extra vergine d’oliva siciliano, investendo 250 mila euro. Un’operazione all’insegna dell’eccellenza made in Italy per la prima holding nata a Lodi. Fondo Montebello, anche grazie al sostegno di Bemycompany Capital Partner, guarda con convinzione al mercato americano e si prepara ad allargare la gamma delle esportazioni delle eccellenze italiane negli Stati Uniti.

«Per Bemycompany Capital Partner è un investimento molto importante in cui crediamo molto - sottoliea il ceo di Bemycompany e Ac Finance Antonio Chieffo -. L’ Acetaia Fondo Montebello rappresenta un’eccellenza Artigianale e 100% Italiana che abbiamo deciso di sostenere con forza. Ma non finisce qui il nostro supporto a questa importante realtà. Entro marzo infatti saliremo al 16% con altri 250 mila euro di investimento».

Nuove sfide da vincere per la holding italiana, pronta ad affiancare nuove imprese con il giusto potenziale per ambire al successo.


Per informazioni potete visitare il profilo linkedin del Ceo di Bemycompany Capital Partner @Antonio Quintino Chieffo o contattare gli uffici di Lodi al numero 0371 1734678.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400