franchising & nuove imprese

Il pelo non (ri)cresce,
il business invece sì

Dieci anni fa Antonello Marrocco ha importato in Italia la formula della depilazione permanente con luce pulsata a tariffa unica per zona. Oggi la rete di No+Vello conta già 180 centri ed è in ulteriore espansione

Redazione Web
Il pelo non (ri)cresce, il business invece sì
Antonello Marrocco
(direttore generale di Nomasvello)


Costruire da zero un franchising tra i migliori al mondo investendo nel settore dell’estetica avanzata. È la storia di Nomasvello. 

L’azienda, nata inizialmente in Spagna e portata in Italia dall’intuito dell’imprenditore Antonello Marrocco, in pochi anni ha raggiunto numero ragguardevoli, con oltre 180 centri specializzati in tutta Italia. Nel 2009, infatti, Marrocco conosce la casa madre spagnola, già attiva dal 2007, ed affermatasi in poco tempo come franchising internazionale specializzato nella depilazione permanente con luce pulsata. L’imprenditore fu subito colpito dall’idea, in particolare dall’adozione di una tariffa unica, 36 euro a zona, che per la prima volta permetteva a questa tecnologia di uscire dai saloni di lusso, rendendola alla portata di tutti, e dalla vendita a “singole sedute”, in un settore che al contrario era dominato dalla vendita a pacchetti. Vendere a pacchetti risultava, infatti, poco etico nei confronti dei clienti, dato che non è possibile prevedere in anticipo quante sedute siano necessarie. Marrocco, quindi, importa in Italia un servizio nuovo, a tariffa unica e con pagamento a seduta.

Un business adatto a chi cerca un valido investimento, ma anche per chi voglia crearsi una opportunità di lavoro. Non è un caso che molte persone, da dipendenti, abbiano fatto il “grande salto” aprendo un centro Nomasvello tutto per sé. 

«Il settore rappresenta un’ottima opportunità di investimento, ma solo se focalizzato sul core business, senza tanti fronzoli», sostiene il direttore generale di Nomasvello Italia, Antonello Marrocco, che aggiunge: «siamo disposti ad agevolare chi mostra di credere nella filosofia e nell’attività della nostra azienda, in modo che il nuovo franchisee potrà concentrarsi con meno pensieri e maggiore slancio positivo sul suo business e sul percorso di avvio». Marrocco si riferisce ad una sinergia con importanti realtà finanziarie, per permettere di aprire un centro Nomasvello con un piccolo anticipo e rate “slim” da poco più di 600 euro al mese. Una novità non da poco in un settore molto competitivo come quello dell’estetica avanzata.

Oggi Nomasvello conta un giro di affari in continua crescita, in un mercato dalle potenzialità notevoli. L’azienda punta ad aprire un buon numero di nuovi centri e coprire così le zone ancora libere. E non è un caso il fioccare dei riconoscimenti in ambito nazionale ed internazionale: Nomasvello è rientrato nei “100 Best Franchising”, mentre recentemente in Italia il brand ha ricevuto un premio per il miglior Franchisee ed un ulteriore riconoscimento per la migliore innovazione tecnologica nell’ambito del Franchising Key Awards, organizzato da Federfranchising Confesercenti.

Oggi è possibile aprire un centro No+Vello con un piccolo anticipo e rate “slim” di 600 euro al mese: così l’investimento si ripaga da solo

No+Vello Italy non è solo la filiale italiana della multinazionale: in pochi anni ha raggiunto un ruolo di avanguardia nei confronti di tutto il gruppo. Ad esempio, è stato proprio Antonello Marrocco, il direttore generale di No+Vello Italy, a sviluppare il software gestionale che permette di amministrare i centri da web, semplificando la vita agli affiliati e permettendo alla sede centrale italiana di avere accesso ai dati aggregati, utili ad avere accesso alle statistiche per una migliore decisione delle strategie da intraprendere. 

Il modello di business adottato in Italia si è dimostrato il più efficiente, tanto da essere un faro per tutte le altre realtà mondiali del settore.
Ma quali sono i principali punti forza del franchising No+Vello? Il supporto all’affiliato e l’alta redditività del centro, garantita da un piano investimenti volto a far crescere il marchio attraverso il miglioramento delle performance degli stessi centri locali.

L’affiliato No+Vello Italy, a fronte di un investimento iniziale di 40mila euro e di 700 euro al mese di royalties, (oltre a 200 euromensili di contributo marketing) registra un fatturato stimato medio annuo di 140mila euro, che al netto delle spese e delle tasse permette un ritorno dell’investimento in soli 12-18 mesi. Proprio per questo, molti degli affiliati aprono un secondo centro solo già dopo 12 mesi dal primo.


I servizi Nomasvello

Fusion incorpora il meglio delle tecnologie a disposizione, il Laser a diodo e la Luce Pulsata (IPL). La combinazione delle due soluzioni assicura una efficacia senza precedenti.  Alla Luce pulsata si aggiunge il Laser a Diodo uno strumento di grande potenza che lavora in maniera specifica per incidere sul follicolo piloso senza danneggiare la pelle. 

Il derma (grazie all’esclusivo protocollo di sicurezza messo a punto dal centro Ricerca e Sviluppo Nomasvello) rimane sempre fresco ed idratato, con l’uso di creme e gel delicati ed efficaci. Le tecnologie alla base del metodo innovativo Fusion vengono accuratamente utilizzate dalle nostre operatrici in base ad una molteplicità di condizioni che cambiano da persona a persona. 

Per questo, nei centri Nomasvello verrà utilizzato sempre il metodo migliore. Fusion ha un costo di 36 euro a zona per seduta, un rapporto qualità/prezzo praticamente introvabile sul mercato. E permette di risolvere il problema dei peli superflui su una platea maggiore di persone. 

ProSkin

Oltre al servizio principale di depilazione permanente, i centri No+Vello offrono la possibilità di effettuare la pulizia del viso attraverso il metodo Proskin, l’ultima frontiera dei trattamenti in questo campo, (a partire da 18 euro a seduta). A differenza della classica pulizia viso con spremitura, infatti, Proskin si avvale di una stimolazione meccanica ad ultrasuoni, in grado di favorire la formazione di nuovo collagene e la rigenerazione cellulare in soli 10 minuti. I movimenti effettuati sulla pelle permettono anche di riattivare la circolazione ed eliminare le cellule morte che non si rimuovono con la pulizia abituale, così favorendo l’azione dei cosmetici.

Il trattamento, personalizzato in base alle esigenze di ogni pelle, viene effettuato con un macchinario che agisce su tutta la superficie del viso, in maniera profonda e allo stesso tempo delicata, senza arrossamenti. Le normali pulizie viso con spremitura, al contrario, agiscono soprattutto in alcune parti del viso, trascurandone altre, e lo fanno in maniera aggressiva, irritando la pelle e favorendo la contaminazione batteriologica delle parti circostanti. 
Proskin viene effettuata senza l’utilizzo di prodotti chimici e in combinazione con trattamenti cosmetici di alta qualità.

L’azienda, oggi

Grazie soprattutto all’alta soddisfazione dei propri affiliati, No+Vello oggi conta un milione di clienti nel mondo e 180 centri solo in Italia. Un numero che conferma l’assoluta leadership del marchio franchising sul territorio, visto che il suo principale competitor si è fermato a soli circa 40. Secondo uno studio Gfk, 9 milioni di italiani dichiarano di avere bisogno di depilazione, il mercato quindi è ancora lungi dall’essere saturo.

«L’obiettivo aziendale oggi è quello di aprire altri centri nei prossimi anni – spiega Antonello Marrocco, direttore generale di No+Vello Italy. «Riceviamo ogni giorno tante richieste dei nostri servizi in zone in cui ancora non siamo presenti. Per questo abbiamo avviato una campagna che dà la possibilità agli investitori di garantirsi un reddito sicuro, aprendo per primi un centro in esclusiva in zone ad alta richiesta e così sfruttare un bacino di clientela già pronto, al quale potersi presentare con la forza di un marchio leader sul mercato».

Per maggiori informazioni si può visitare la pagina dedicata al franchising:
https://franchising.nomasvello.it/ 

oppure dare un’occhiata alle zone libere tramite il link:
https://franchising.nomasvello.it/doveapro.php.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400