Var Group ed Rsm, joint venture per l'innovazione delle medie imprese

Dall'iniziativa congiunta delle due aziende è nata Var4Advisory, una società mista affiancherà gli imprenditori italiani delineando strategie che adottano il principio di Corporate Responsibility, aiutandoli a definire un percorso di crescita che crei un valore duraturo e sfrutti appieno l'opportunità della digital transformation.

Redazione Web
RSM Italy vince il “Member firm of the year”

Var Group, operatore di riferimento in Italia nel settore  dei servizi e delle soluzioni ICT per le imprese, parte del gruppo SeSa S.p.a, quotato sul segmento Star di Borsa Italiana e RSM, che fa parte del network internazionale RSM, leader mondiale dei servizi di audit, tax e consulting per il middle market, annunciano la nascita di VAR4ADVISORY, nuova società dedicata alla consulenza strategica e all’innovazione.
La nuova nata integrerà le competenze e i servizi di advisory del network globale RSM - che abbraccia 116 Paesi, con 750 sedi in America, Europa, Medio Oriente, Africa e Asia-Pacifico, e oltre 41.000 dipendenti nel mondo - con quelle di Var Group, forte di oltre 2000 esperti che ogni giorno traducono le tecnologie dei grandi produttori internazionali in soluzioni su misura per gli imprenditori del Made in Italy.
VAR4ADVISORY affiancherà gli imprenditori italiani delineando strategie che adottano il principio di Corporate Responsibility, aiutandoli a definire un percorso di crescita che crei un valore duraturo. Realizza progetti personalizzati con una forte attenzione alla Responsabilità Sociale, aiutando le aziende a raggiungere il giusto equilibrio tra competitività e sostenibilità, nel pieno rispetto delle peculiarità culturali di tutta la filiera del Made in Italy. Secondo il Politecnico di Milano, l’anno scorso le imprese hanno investito 3,2 miliardi in innovazione tecnologica, ma alla dotazione di soluzioni tecnologiche non sempre corrisponde la capacità di capire cosa sia davvero rilevante per il business dell’azienda. 
“La trasformazione digitale impone un cambiamento culturale - sottolinea Francesca Moriani, AD di Var Group - per avere successo non basta acquisire tecnologie, servono, a monte progetti, scelte ponderate, competenze. Vogliamo essere più vicini alle imprese del Made in Italy e mettere a disposizione una struttura in grado di capire e interpretare le sfide del midmarket entrando nei processi decisionali, affiancando i nostri clienti nell’intero percorso di trasformazione digitale e adozione delle nuove tecnologie, mettendo le persone al centro. La partnership con RSM S.p.A. permetterà di condividere le competenze di advisory e tecnologiche con la nostra offerta di soluzioni innovative e la profonda conoscenza del mercato italiano”. 
“La nuova realtà garantirà - prosegue Rocco Abbondanza, Presidente RSM S.p.A.- lo sviluppo di iniziative di successo per le imprese italiane, tracciando insieme a loro un percorso innovativo dalla consulenza strategica fino alla realizzazione in concreto di singoli progetti di digital transformation.
Var Group www.vargroup.it, con un fatturato di 343 milioni di Euro al 30 aprile 2019, oltre 2000 collaboratori 23 sedi in tutta Italia, 5 all’estero in Spagna, Germania e Cina, è uno dei principali partner per l’innovazione del settore ICT. Sostiene la competitività delle imprese Made in Italy con offerte dedicate ai maggiori distretti italiani come: Manufacturing, Food & Wine, Meccanica industriale, Automotive, Fashion, Furniture, Retail & Gdo. 
RSM S.p.A. è entrata in Italia da pochi anni e annovera oltre 300 risorse. E’ in costante crescita grazie alla capacità di riconoscere e anticipare i cambiamenti in atto e di strutturare un sistema di riferimento a più livelli per i suoi interlocutori, base per offrire servizi ad alto valore alle aziende.
 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400