approfondimenti - in collaborazione con confprofessioni

«Crescita e lavoro
subito nella manovra»

Dalla neutralizzazione dell'aumento dell'Iva al taglio del cuneo fiscale, passando per l'equo compenso e il rilancio dell'occupazione giovanile: secondo il presidente di Confprofessioni Gaetano Stella il Governo può farcela. Con il placet di Bruxelles e il sostegno delle parti sociali

Giovanni Francavilla
«Crescita e lavoro subito nella manovra»
Gaetano Stella, Presidente di Confprofessioni e consigliere del Cnel  Disinnescare le clausole Iva, ridurre il cuneo fiscale e rilanciare l'occupazione. Cambia il Governo, ma la linea dei liberi professionisti non cambia. «Prima dell'estate, al tavolo di Palazzo Chigi con le parti sociali avevamo presentato al premier Conte una serie di misure per dare un nuovo impulso all'economia del Paese», dice il presidente di Confprofessioni e consigliere del Cnel, Gaetano Stella, a Economy. «Si tratta ora di dare seguito a una...

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400