Scippare un motorino spintonando la vittima è un reato gravissimo

Sorprende e inquieta che personalità istituzionali di altissimo livello come il gip di Trieste e il capo della Polizia abbiano minimizzato l'episodio dal quale è nato l'arresto dei due dominicani uno dei quali ha poi ammazzato i due poliziotti: lo "scippo" del motorino. Significa essere pregiudicare l'incolumità fisica del prossimo, aggredendolo, per sottrarre un bene. Peggio di una rapina. Ma questa sottovalutazione è figlia di un lassismo che costituisce il migliore favore alla destra estrema.

Sergio Luciano

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400