EDITORIALE

I capponi e l'autonomia differenziata

Sergio Luciano e Federico Pirro
I capponi e l'autonomia differenziata
Con una feroce battuta Giulio Tremonti stigmatizzava, da ministro dell’Economia, un irrisolto ossimoro della democrazia: «Non si può pretendere che i capponi votino a favore dell’anticipo del Natale». E l’intenso dibattito nel Paese e nel Governo che ha scandito – tra gli altri – le ultime settimane di quest’estate politica sull’autonomia differenziata fa tornare in mente proprio quella battuta. Infatti, a parte le complesse problematiche circa gli effettivi poteri da trasferire (o meno) alle Regioni su diverse materie, questo dibattito...

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400