GESTIRE L'IMPRESA

“La Roche che vorrei” è trasparente

Paola Belli
“La Roche che vorrei” è trasparente

La casa farmaceutica lancia un’iniziativa che in tre semplici mosse ritiene di poter garantire una piena trasparenza nei rapporti tra industria, associazioni di pazienti, enti ospedalieri e operatori sanitari

La Roche che vorrei», iniziativa presentata da Roche nelle scorse settimane presso la Sala Buzzati a Milano, è un nuovo modello operativo che segna un cambio di passo nella gestione dei trasferimenti di valore verso tutto il settore farmaceutico. Roche rivede radicalmente le modalità di interazione e di collaborazione con la classe medica, le strutture ospedaliere, gli enti di ricerca e le associazioni di pazienti, e introduce meccanismi di terzietà e indipendenza per sciogliere il nodo del conflitto di interessi...

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400