GESTIRE L'IMPRESA

L’antidoto ai cervelli in fuga?
La piattaforma dei talenti

Angelo Curiosi
L’antidoto ai cervelli in fuga? La piattaforma dei talenti

Patrizia Fontana

Si chiama Talents in motion l’iniziativa dell’head hunter Patrizia Fontana, il primo progetto di social responsability per aumentare l’attrattività del sistema Italia grazie a strumenti di employer branding

Se i giovani cervelli italiani fuggono all’estero, non ci si deve disperare e gettare la spugna, ma impegnare a farli rientrare o, anche, a farne entrare di altrettanto valore e magari di nazionalità straniera. Ma non è facile individuarli, ancor meno convincerli. Proprio per aiutare le aziende (e quindi giovare alle istituzioni e al Paese) a far rientrare i nostri talenti migliori e a reclutarne di stranieri eccellenti nasce - da un’iniziativa di una professionista-imprenditrice dell’head hunting come Patrizia Fontana...

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400