Eltif, approvato l’incentivo fiscale dei cinque anni di esenzione

Redazione Web
Eltif, approvato l’incentivo fiscale dei cinque anni di esenzione

È stato approvato ieri dalle Commissioni Bilancio e Finanze della Camera, nel maxi emendamento presentato dal Governo al Decreto Crescita, l’incentivo fiscale a beneficio degli investitori persone fisiche che sottoscrivono ELTIF (fondi di investimento europei a lungo termine che devono investire almeno il 70% del patrimonio in imprese italiane o residenti in uno Stato UE con stabile organizzazione in Italia, che non operano nel settore finanziario, non quotate e quotate con una capitalizzazione inferiore a 500 milioni di euro). L’agevolazione potrà promuovere l’interesse del risparmio di “fascia alta” per il private capita. Si tratta dell’esenzione per i redditi di capitale derivanti da investimenti effettuati nel 2020 e mantenuti per almeno cinque anni. Gli ELTIF rappresentano  uno strumento comunitario per interventi a supporto della crescita dell’economia reale. 

AIFI vede con favore questa agevolazione per gli impatti positivi sulla raccolta dell’industria del private capital presso la clientela retail di “fascia alta”. Lo stesso intervento si inserisce nell’ambito delle azioni portate avanti dall’associazione per promuovere l’interesse della clientela del private banking verso gli investimenti alternativi. Si auspica un allargamento del beneficio anche alle società.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400