short stories

Due startup per curare le malattie

Redazione Web
Due startup per curare le malattie

Raccolti 7 milioni per finanziare nuovi progetti di ricerca

Si chiama BiovelocITA ed è il primo acceleratore italiano dedicato alle aziende del cosiddetto “Red biotech”, ovvero biotecnologie mediche, farmaceutiche e veterinarie. Nelle scorse settimane, BiovelocITA ha annunciato partnership con interlocutori prestigiosi, dall’Università di Milano Bicocca all’Istituto Superiore di Sanità, con l’obiettivo di finanziare la ricerca nel campo dell’oncologia, delle malattie infettive croniche e dell’amiloidosi. BiovelocITA è stata fondata da Silvano Spinelli, Gabriella Camboni e Sofinnova Partners, società di Venture Capital leader a livello internazionale nel settore delle life sciences....

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400