Watches & Wonders da Ginevra a Shanghai

L’evento di Watches & Wonders ritroverà una dimensione fisica nella metropoli cinese il prossimo settembre

Davide Passoni
Watches & Wonders da Ginevra a Shanghai

Alcune delle novità dei marchi che esporranno a Watches & Wonders Shanghai

Watches & Wonders debutterà a Shanghai dal 9 al 13 settembre 2020 al West Bund Art Center rispettando, dicono gli organizzatori le severe misure di salute e sicurezza che la situazione sanitaria mondiale ancora prevede.
 
Difficile per quello che, defunto Baselworld, rimane il salone dell’orologeria più importante del mondo, dover aspettare fino alla primavera 2021 per poter riprendere la propria dimensione fisica: meglio puntare prima su un evento in quello che è il mercato mondiale più importante per le lancette svizzere, pandemia o non pandemia. 

I marchi che esporranno

 L’evento sarà solo su invito e durante i suoi cinque giorni media, rivenditori e clienti potranno conoscere da vicino il favoloso dell'orologeria di qualità ed essere anche i primi a vedere le ultime creazioni degli undici marchi espositori, che saranno: A. Lange & Söhne, Baume & Mercier, Cartier, IWC Schaffhausen, Jaeger-LeCoultre, Panerai, Parmigiani Fleurier, Piaget, Purnell, Roger Dubuis, Vacheron Constantin. Il salone online di Watches & Wonders, che si è svolto a fine aprile sulla piattaforma watchesandwonders.com, trova quindi la sua dimensione fisica. 

Il format di Watches & Wonders Shanghai

I marchi partecipanti accoglieranno i visitatori all'interno di due sale nel cuore del West Bund Art Center. L'indirizzo più alla moda di Shanghai per l'arte e il design offre l'ambiente ideale per un incontro coinvolgente a 360 gradi con la cultura dell'orologeria, grazie a un programma completo di eventi.
 
L'Auditorium ospiterà lanci di prodotti, conferenze e panel su una varietà di argomenti come il ritorno dell'orologio da pilota o la tendenza degli orologi vintage. Il LAB, una vetrina per l'innovazione, presenterà invece progetti e tecnologie selezionati dai marchi espositori.
 
Un seminario apposito introdurrà i visitatori ai segreti di un movimento meccanico, mentre la galleria Métiers ospiterà dimostrazioni, direttamente sul banco di lavoro, delle abilità dei maestri artigiani e orologiai.
 
L’evento sarà visibile anche sulla piattaforma digitale watchesandwonders.com e sui social media e fa parte dell'ecosistema Watches & Wonders, un concetto globale che racchiude l'originale appuntamento di Ginevra (precedentemente SIHH), eventi locali come quello di Shanghai e la piattaforma digitale watchandwonders.com attiva per tutto l'anno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400