Tudor Black Bay Fifty-Eight Navy Blue: bello e possible

Il subacqueo elegante di casa Tudor sfoggia una nuova livrea blu che lo rende seducente e… storico

Davide Passoni

Il Black Bay Fifty-Eight di Tudor è uno degli orologi più fortunati e apprezzati prodotti dalla Maison di casa Rolex negli ultimi anni. Ora, il marchio lo propone in una livrea blu che, a pochi giorni dalla sua presentazione, ha già fatto impazzire gli appassionati. 

L’illustre passato di Tudor

Il Black Bay Fifty-Eight Navy Blue richiama nel nome il colore particolarissimo del suo quadrante e della sua lunetta e, come gli altri segnatempo della collezione, si ispira al 1958, l’anno in cui Tudor lanciò il suo primo orologio subacqueo impermeabile fino a 200 metri: la referenza 7924, nota anche come Big Crown per via della corona di carica sovradimensionata, pensata per essere utilizzata anche con gli spessi guanti da immersione. La referenza 7924 migliorava la 7922, presentata quattro anni prima e impermeabile fino a 100 metri.
 
Tra gli altri riferimenti estetici del nuovo modello che rievocano quello storico segnatempo, la cassa da 39 mm che gli conferisce le proporzioni caratteristiche degli orologi Anni ’50 e lo rende particolarmente adatto a chi ha un polso sottile. 

Amore per il blu

Il blu non è certo una novità nell’assortimento di Tudor. Oltre al recente Pelagos, ricordiamo che la Maison presentò un orologio subacqueo con quadrante e lunetta blu già nel lontano 1969; un elemento estetico distintivo che divenne subito una tradizione e prese il nome di TUDOR Blue.
 
La colorazione fu adottata dalla Marina francese per i suoi orologi subacquei Tudor degli Anni ’70 e oggi il Black Bay Fifty-Eight Navy Blue continua la tradizione oltre che con la cromia del quadrante e del disco della lunetta, anche con il cinturino soft touch offerto con questo modello e realizzato in un materiale sintetico che al tatto ricorda la flanella.
 
Il blu navy è anche il colore del cinturino in tessuto che, oltre al soft touch e al bracciale rivettato in acciaio, è disponibile con questo modello. Nel 2010 Tudor è stato tra i primissimi marchi orologieri a includerlo tra le opzioni disponibili per i suoi segnatempo. Realizzato sugli ottocenteschi telai jacquard dell’azienda francese Julien Faure - realtà a conduzione familiare con 150 anni d’esperienza - ha un’altissima qualità della fattura e un’ottima vestibilità. 

Un’estetica riconoscibile

Anche il Fifty-Eight “Navy Blue” riprende i codici estetici della collezione Black Bay, a partire dalle lancette Snowflake, dalla caratteristica forma spigolosa, apparse per la prima volta nel catalogo di Tudor del 1969. Un dettaglio che spiega bene come gli orologi della famiglia Black Bay combinino
elementi estetici tradizionali con l’arte orologiera contemporanea, mantenendosi ma riassumendo l’esperienza quasi settantennale di Tudor nella produzione di segnatempo subacquei. 

Movimento da campione

Oltre che essere ben fatto fuori, l’orologio ha il suo punto di forza all’interno della cassa in acciaio 316L: il movimento di Manifattura MT5402 che anima il Black Bay Fifty-Eight “Navy Blue” e che indica ore, minuti e secondi. Il suo rotore in tungsteno monoblocco è a vista e satinato con dettagli sabbiati, mentre i ponti e la platina hanno superfici sabbiate e lucide alterne e decorazioni a laser.
 
Il movimento è stato certificato “Cronometro” dal COSC (Controllo Ufficiale Svizzero dei Cronometri), con prestazioni che superano gli standard definiti da questo organismo indipendente. Laddove infatti il COSC ammette una variazione media di -4 e +6 secondi nella marcia giornaliera del movimento di un orologio rispetto all’ora assoluta, TUDOR tollera una variazione compresa tra -2 e +4 secondi nell’orologio completamente assemblato.
 
A questo si unisce il fatto che il movimento ha una autonomia “a prova di weekend”, ossia di circa 70 ore: chi indossa l’orologio può, ad esempio, toglierlo di venerdì pomeriggio e rimetterlo al polso il lunedì mattina senza doverlo ricaricare e regolare. Sempre che non decida di usarlo sabato o domenica per una bella immersione…

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400