Salini: si deve investire in infrastrutture

Il manager all'assemblea annuale dell'Ance: così si soddisfano i bisogni dei cittadini

Redazione Web
Salini: si deve investire in infrastrutture

"L'Italia ha urgentemente bisogno di una visione a lungo termine per le infrastrutture, e per gli investimenti nel settore, per stimolare la crescita, creando occupazione". Lo ha affermato Pietro Salini, ceo di Salini Impregilo, all'assemblea annuale dell'Ance. "Investire in infrastrutture è l'espressione di come un paese vede se stesso, per soddisfare i bisogni dei propri cittadini nel futuro", ha detto Salini sottolineando che "parlare di infrastrutture significa parlare di futuro". "Dobbiamo far ripartire la macchina sistema paese con le risorse finanziarie che abbiamo", ha proseguito Salini. "L'Italia ha urgentemente bisogno di una maggiore semplificazione e modernizzazione del quadro normativo del settore delle costruzioni, con maggiore chiarezza sui diritti e sulle garanzie di tutti coloro coinvolti nel settore, ma anche maggiore chiarezza sulle procedure burocratiche e sui ricorsi legali", ha poi aggiunto. "In alcuni casi, infatti, ci sono purtroppo voluti oltre due decenni solo per ottenere i permessi necessari all'avvio dei lavori", ha evidenziato Salini. "Manca - ha concluso - visione e pianificazione".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400