Coverstory

«Siamo un settore esasperato stremato da norme bloccanti»

Intervista con Gabriele Buia, presidente dell'Associazione nazionale costruttori edili: «Le risorse ci sono, ed anzi sono state aumentate negli ultimi tre anni. Il problema è che questi fondi non diventano opere»

Riccardo Venturi
«Siamo un settore esasperato stremato da norme bloccanti»
Ha minacciato “azioni eclatanti”, di “sfilare fianco a fianco con il sindacato per recuperare lavoro e occupazione” se nella prossima legge di bilancio non ci saranno norme serie per il rilancio. Gabriele Buia, presidente di Ance, Associazione nazionale costruttori edili, definisce il settore “stremato ed esasperato” da 10 anni di crisi, dalla quale l'edilizia non è mai riuscita a uscire. In questa intervista Buia spiega che non si tratta più di un problema di risorse, ma dell'impossibilità di spenderle. «Nelle...

Economy Mag

Continua a leggere i tuoi articoli con

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

Economy Mag