FINANZIARE L'IMPRESA

Sui mercati la solita estate:
tanti rumors per nulla

Buddy Fox*
Sui mercati la solita estate:tanti rumors per nulla

L’allarme Cina, la stretta monetaria, l’indebolimento dei Faang. Ma il blogger Buddy Fox scommette sul fatto che, come sempre, non succederà niente

«Estate/ il sole che di giorno ci scaldava/ che splendidi tramonti dipingeva/ adesso brucia solo con furor/ odio l’Estate…». L’Estate, la stagione più bella per gli essere umani, è il momento della spensieratezza, delle vacanze. Questo per le persone “normali”, non per chi lavora sui mercati: perché, come cantava Bruno Martino, nelle sale di contrattazione “odio l’estate” è la canzone che suona ogni anno in questa stagione. La stagione più brutta, più pericolosa, insidiosa in cui non si fanno affari,...

Economy Mag

Continua a leggere i tuoi articoli con

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

Economy Mag