in collaborazione con ANDAF

Automazione e skill digitali,
questi gli imperativi categorici
per i "Dirigenti preposti"

Elisabetta Pattumelli*
Automazione e skill digitali,questi gli imperativi categoriciper i "Dirigenti preposti"

Le figure-chiave, dentro le aziende, nella preparazione dei documenti contabili e societari devono assolutamente riuscire, oggi, a cavalcare le nuove tecnologie promuovendone anche la diffusione nei propri team

Il Dirigente Preposto alla redazione dei documenti contabili societari (DP), figura introdotta con legge 262/2005 nell’ordinamento italiano per le società emittenti titoli quotati, è il soggetto che, insieme all’Amministratore Delegato, ha la responsabilità, nell’ambito del sistema di controllo interno e di gestione dei rischi nell’impresa, di istituire e mantenere nel tempo i presidi di controllo a garanzia dell’informativa finanziaria verso gli stakeholders. Le società nelle quali è stata istituita questa figura apicale hanno colto infatti  l’opportunità di rafforzare il controllo...

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400