Luisa Todini entra nel cda di Aifi

Redazione Web
«Cari Millennials, costruiamo insieme il nostro futuro»

Luisa Todini, presidente e partner di Green Arrow Capital SGR, è entrata a far parte del Cda di Aifi, l’Associazione Italiana del Private Equity e Venture Capital, nominata insieme a una rosa di personaggi di spicco provenienti dal mondo del private equity e del risparmio gestito.

Si tratta della prima nomina femminile all’interno del consiglio direttivo di Aifi. L’ingresso di Luisa Todini, imprenditrice che vanta una lunga esperienza nel settore delle infrastrutture e nel settore finanziario, entra su proposta del consiglio direttivo uscente di AIFI, che ha eletto Innocenzo Cipolletta presidente, riconfermandolo per il prossimo triennio.

Luisa Todini è Presidente e partner di Green Arrow Capital SGR, uno dei principali operatori italiani indipendenti nel panorama degli investimenti alternativi con asset in gestione pari a circa 1,3 miliardi di euro e un’esperienza di oltre 15 anni nel settore.

Dopo la nomina, Todini ha così commentato: “Sono orgogliosa di essere stata scelta per far parte di un’associazione importante per lo sviluppo del private equity. Il mio impegno sarà orientato a far conoscere e promuovere l’eccellenza delle imprese italiane che creano ed esportano in tutto il mondo, con una particolare attenzione al dialogo con gli investitori stranieri che vogliano investire nel nostro mercato. Colgo inoltre l’occasione fare i complimenti a Innocenzo Cipolletta per la sua conferma come presidente su proposta unanime del consiglio direttivo uscente”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400