in collaborazione con CONFPROFESSIONI

Welfare, motore di sviluppo
per gli studi professionali

Redazione Web
Welfare, motore di sviluppo per gli studi professionali

bologna, il seminario sul welfare di Confprofessioni

Il giro d’affari è di 700 miliardi, ma lo Stato non ce la fa e taglia la spesa per la protezione sociale. Mercato e contrattazione collettiva hanno altre opportunità

Previdenza, salute, assistenza, istruzione, benessere e cura della persona, previdenza, tutela del patrimonio, sostegno al lavoro e integrazione sociale, politiche di conciliazione vita-lavoro, difesa dell’ambiente. In una parola: welfare. Senza scomodare Otto von Bismarck che già nel 1881 aveva capito la necessità di introdurre forme di assistenza assicurative e previdenziali per le fasce più deboli della popolazione, oggi il welfare rappresenta un complesso di politiche, relazioni e servizi per garantire il benessere e la sicurezza sociale delle famiglie. In Italia...

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400