GESTIRE L'IMPRESA

Come Houdini si può sfuggire
ai ceppi fiscali senza romperli

Redazione Web
Come Houdini si può sfuggireai ceppi fiscali senza romperli

Le soluzioni di Gianluca Massini Rosati, che si definisce “escapologo” fiscale - evocando le gesta del mitico illusionista francese - e fa corsi a chi “vuole ridurre lecitamente i suoi oneri”

I vocabolari descrivono come «escapologia» la capacità di un prestigiatore di sapersi liberare da costrizioni fisiche. Harry Houdinì, per intenderci, l’illusionista ungherese-statunitense che nei primi anni del Novecento si faceva immergere incatenato in un grosso cilindro di cristallo riempito d’acqua e ne emergeva libero in meno di due minuti, è stato il principe degli escapologi. Un secolo più tardi, Gianluca Massini Rosati, nato a Orvieto 35 anni fa, è invece l’inventore dell’«escapologia fiscale», un sistema che definisce basato sulla pianificazione, del tutto...

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400