COMMENTI

L’innovazione porta crescita e aumenta la mobilità sociale

Antonio Uricchio
L’innovazione porta crescita e aumenta la mobilità sociale

Al G7 Finanze di Bari, l’Ateneo “Aldo Moro” ha riunito il Premio Nobel Angus Deaton, Philippe Aghion (Harvard) e Bob Leonardi (Chicago)

In occasione del G7 delle Finanze tenutosi in città, l’Università di Bari Aldo Moro ha promosso un programma di eventi scientifici con ospiti di assoluto rilievo del panorama economico internazionale. Tra gli altri, il premio Nobel per l’economia 2015, Angus Deaton, dell’Università di Princeton; Philippe Aghion, docente ad Harvard, e Bob Leonardi dell’Università di Chicago.  I temi affrontati hanno ripercorso quelli degli incontri ufficiali delle autorità convenute e riportati nel documento finale approvato a conclusione dell’evento: crescita inclusiva, lotta alle...

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400