Se la folla si “fa banca”
il credito lo dà l'algoritmo

Francesco Condoluci
Se la folla si “fa banca” il credito lo dà l'algoritmo

Con il banking tradizionale incapace di versare liquidità nell'economia reale, oggi, nel mondo, per farsi finanziare capitali di rischio e prestiti, imprese e famiglie si rivolgono alla Rete. È la crowdeconomy, bellezza

In principio fu Kiva. Correva l’anno 2005. Cioè appena dodici anni fa da un punto di vista temporale, diverse ere geologiche da quello della “digital revolution”. Kiva Microfunds – nata a San Francisco da un’idea di Jessica Jackley e del marito Matt Flannery, e oggi posizionata tra le più importanti piattaforme mondiali di micro-lending – è un’organizzazione non governativa che, fin dalla fondazione, si è posta l’obiettivo di mettere in contatto in tutto il mondo, attraverso la Rete, piccoli imprenditori...

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

Economy Mag