GESTIRE L'IMPRESA

Carburante, dal 1° luglio
addio alle schede

Redazione Web
Carburante, dal 1° luglio addio alle schede

Un provvedimento che riguarda 5 milioni di partite Iva. Addio al contante, pagamenti solo tramite strumenti tracciabili, fatture spedite alle aziende tramite Pec o con codice univoco a sette cifre

Poco più di un mese e potremo dire addio alle carte carburante, forse con rimpianto, sicuramente con preoccupazione, visto che il nuovo sistema messo a punto per tracciare i rifornimenti di benzina dei professionisti e delle aziende cambierà e non poco il rapporto con il proprio benzinaio di fiducia. Prima di tutto, quindi, dimentichiamo timbri e schede cartacee. D’ora in poi ci sarà una fattura elettronica che verrà emessa dal distributore e inviata tramite PEC all’Agenzia delle Entrate. In secondo...

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400