La borsa cinese
fa bingo nei “panieri” di Msci

Redazione Web
La borsa cinese fa bingo nei “panieri” di Msci

Da oggi 230 azioni delle società cinesi saranno aggiunti a uno strumento che rappresenta un importante punto di riferimento per i mercati finanziari rispetto agli investimenti nei listini emergenti, in particolare appunto quello cinese. La Msci – leader americana nei servizi finanziari, ex Morgan Stanley Capital International che ha cambiato nome dopo aver acquisito la Barra – ha incluso questi titoli nei suoi “panieri”- indici che i consulenti – umani e robotici – usano per destinare gli investimenti borsistici a questo o quello scopo. E’ un riconoscimento per le avvenute aperture del mercato borsistico cinese. Molto importante, perché potrebbe spostare rapidamente in Cina 10 miliardi di dollari di investimenti americani in più...I consulenti robotici statunitensi investono il 13% del denaro nei mercati emergenti, quelli britannici è il 15%.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400