Contro il web padrone l’unica
arma è puntare sull’istruzione

Claudio Sonzogno

Mario Morcellini, oggi commissario Agcom, tratteggia un ritratto delle profonde modificazioni che la rete ha creato nel tessuto sociale. E spiega perché, mai come ora, bisogna puntare su una digitalizzazione informata

La rete, protagonista indiscussa della recente tornata elettorale è anche la più grande macchina di destabilizzazione politica mai inventata: collega gli scontenti, li alimenta, li rinfocola. Mario Morcellini - a lungo direttore del CoRis-Dipartimento di Comunicazione e Ricerca sociale della Università “Sapienza” di Roma, da un anno commissario Agcom-Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ha creato un tavolo di confronto non solo con gli OTT, Over the Top, come Google e Facebook, ma anche con tutti i broadcaster tradizionali...

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

Economy Mag