Il regalo di Natale più gradito in Italia? Le gift card

Elisa Stefanati
14080535547_a963295b1d_b

Un’indagine Findomestic in collaborazione con Doxa  rileva che   i buoni spesa -  si aggiudicano  la prima posizione con il 13% del gradimento

Quest’anno i regali che si aggiudicano la medaglia d’oro nelle preferenze degli Italiani sono le Gift Card - i buoni spesa -  conquistando la prima posizione con il 13% del gradimento. Il dato è appena stato diffuso dall’annuale ricerca di mercato sui regali di Natale degli italiani, realizzata dall’Osservatorio mensile di Findomestic in collaborazione con Doxa.

Nella classifica delle preferenze seguono i cofanetti  per vacanza con l’11,6% e lo Smarthphone guadagna il terzo posto sul podio dei vincenti. Seguono nell’ordine abbigliamento, enogastronomia, libri, gioielli ed orologi, robot da cucina, oggetti per la casa  tablet, prodotti per la cura della persona ecc ecc. Il regalo non gradito non va proprio giù ed è destinato a fare una brutta fine. Un italiano su due  ha riciclato almeno una volta  un regalo di Natale, ed il 23% degli Italiani pensa che riciclerà almeno un regalo il prossimo Natale.  La ricerca evidenzia anche un secondo dato:  gli italiani rispondono che il regalo di Natale deve piacere a chi lo riceve  nel 50% dei casi e nel 28% deve essere utile.

Negli USA le Gift Card sono da oltre 15 anni al primo posto nella scelta dei regali per oltre il 70% degli americani. Chi le acquista fa la scelta giusta e chi le riceve sceglie come e quando utilizzarle magari sfruttando i saldi post natalizi.

Epipoli è l’azienda che ha introdotto le Gift Card in Italia e che oggi ne è il principale player europeo; è uno dei Leading Prepaid Payment Network in Europa cioè l’azienda che permette di digitalizzare prodotti e servizi anche fisici attraverso una innovativa piattaforma tecnologica connessa direttamente alle casse dei punti vendita e fruibile anche via mobile e che rappresenta l’anello di congiunzione tra il mondo digitale e quello dei punti vendita.

A quasi 10 anni dall’introduzione in Italia di questa nuova categoria merceologica, Epipoli è riuscita nell’obiettivo di valorizzare la concretezza delle Gift Card rispetto ai regali tradizionali. Fondata nel 2000, è l’azienda europea leader nel mercato delle Gift Card e Carte Prepagate, attraverso il proprio brand My gift card. Epipoli collabora con 250 Aziende Partner e ha sviluppato un network composto da oltre 50.000 punti vendita, di cui 4.000 della Grande Distribuzione. La sede centrale è a Milano e, attraverso filiali e partner internazionali, Epipoli opera in tutti i paesi europei. Nel 2008, anno in cui sono stati installati i primi espositori, sono state  vendute poco meno di 1.000 Gift Card, lo scorso anno invece le vendite hanno superato i  3 milioni, per un valore facciale di circa 100 milioni. Il potenziale di mercato in Italia è in crescita, la stima è che nei prossimi 10 anni il mercato possa valere 20 miliardi di euro, circa 60 milioni di carte vendute all’anno. Negli USA, dove questa categoria è nata nel 1993, oggi il mercato vale 650 miliardi di dollari. In questo momento l’azienda si prepara al Natale con oltre 250 Gift Card brandizzate dalla “A” di Amazon alla “Z” di Zalando, passando per Decathlon, FootLocker, Ikea, Mastercard, Trenitalia e tanti altri acquistabili presso le principali catene della Distribuzione e sull’e-commerce www.mygiftcard.it.

Gaetano Giannetto, CEO & Fondatore di Epipoli, non nasconde la soddisfazione per il risultato. “Abbiamo fatto un vero e proprio porta a porta culturale, partendo 9 anni fa con il lancio della prima Gift Card in Italia. Il consumatore italiano sta mostrando una forte attitudine alla concretezza che questo strumento garantisce, impensabile solo pochi anni fa e le vendite di questa categoria stanno registrando un vero e proprio boom. Vasto è l’assortimento e tra questi spicca la carta prepagata Mastercard, una vera innovazione per il mercato europeo”.

Le Gift Card si possono acquistare negli espostori My Gift Card e hanno conquistato numerosi  punti vendita tra cui Aspiag Despar, Auchan, Carrefour, Conad,  Esselunga, la Feltrinelli, Il Gigante, Mondadori, Pam, Panorama, Simply, Tigros.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

Economy Mag