COMUNICARE L'IMPRESA

De Bortoli: «Lo scandalo Uber
archivia i manager muscolari»

Sergio Luciano
De Bortoli: «Lo scandalo Uberarchivia i manager muscolari»

Il presidente della Vidas: «Non è vero che un dirigente capace si misura dalle sfuriate e dai pugni battuti sul tavolo.  Presto alle aziende sarà necessario poter avere anche una certificazione sociale»

«Abbiamo tutti esagerato, negli anni passati, nell’accettare acriticamente la visione del manager machista e muscolare che doveva guardare solo al risultato senza mai guardare negli occhi i suoi collaboratori. Non è così. Non funziona, è moralmente sbagliato e non rende. In particolare, trovo immorale che in alcune aziende si incentivino i manager permettendo loro di monetizzare i risparmi che ottengono sul costo del lavoro». Ferruccio De Bortoli, presidente di Vidas e della Longanesi, per vent’anni direttore di grandi quotidiani come...

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400