Un gruppo di amici, una sfida.
e ora parma vuol decollare

Redazione Web
Un gruppo di amici, una sfida.e ora parma vuol decollare

L'esperienza di "Parma, io ci sto!", con oltre 150 adesioni di alto livello, il riconoscimento di Capitale italiana della cultura nel 2020, i quattro tavoli di lavoro sulle grandi direttrici dello sviluppo possibile in città

Parma, io ci sto! Un gruppo di amici, innanzitutto. Poi alcune idee in comune di cui la prima è che che il successo – che ha sorriso a tutti loro – implichi il dovere di restituirne un po’ all’ambiente che l’ha reso possibile; e infine l’amore riconoscente per la loro città, Parma. è nata così, due anni fa, “Parma io ci sto”, dall’iniziativa di Alessandro Chiesi, Guido Barilla e Andrea Pontremoli, ai quali si sono affiancati l’Unione Parmense degli Industriali,...

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400