App addio, arriva il chatbot che ti dà le risposte a voce

Alessandro Luongo

La software house Comarch, combinando le tecniche di intelligenza artificiale più avanzate, ha messo a punto un'assistente virtuale in grado di rispondere a qualunque quesito

Chiedere direttamente a un software invece che consultare un’applicazione. È la soluzione informativa innovativa ideata da Comarch, fra le maggiori software house d’Europa, per simulare la conversazione con un utente in rete. Come? Tramite tecniche d’intelligenza artificiale quali deep learning, text mining, elaborazione del linguaggio naturale. Il funzionamento è semplice: basta pronunciare direttamente o inviare un messaggio al software per averne una risposta. Non occorre scaricare nulla e nemmeno aprire account, o essere esperti d’intelligenza artificiale. Volete ad esempio acquistare...

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

Economy Mag