L’importanza di chiamarsi Engel (e anche Völkers)

Marina Marinetti
L’importanza di chiamarsi Engel (e anche Völkers)

Un brand del real estate può diventare sinonimo di livello premium nello stesso real estate? Evidentemente sì. E non solo perché il lusso non conosce crisi. Parla Alberto Cogliati, direttore commerciale E&V

Se devono vendere un appartamento, non fanno un annuncio: preparano un exposè. E per stabilirne il prezzo, non fanno una valutazione: elaborano un market research report. Non danno mai del tu, ma sempre rigorosamente del lei. Anche sul sito internet. La crisi, i loro clienti, l’hanno appena annusata, ma giusto per storcere il naso e girare la testa dall’altra parte. E infatti l’anno scorso è stata la filiale italiana ad aver raggiunto il più alto tasso di crescita del fatturato,...

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400