Quercetti, se l’offline stimola la creatività

Redazione Web
Quercetti, se l’offline stimola la creatività

Giochi diversi per tutte le età che sostituiscono l’online e il virtuale con la creatività

Poggia su basi ben solide il successo dei mitici chiodini colorati Quercetti, la risposta tutta italiana al dilagante fenomeno dei giochi virtuali e on line. Una sfida che esce dai confini nazionali e guarda ai mercati di tutto il mondo. Da quasi 70 anni l’azienda torinese sforna giochi diversi, dai missili a fionda alle costruzioni. Ma i più diffusi e apprezzati sono sicuramente quelli con i chiodini, brevetto Quercetti del 1953, giochi centrati sull’idea di comporre immagini di fantasia o...

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400