La sfida della finanza d’impresa? E' nello studio del commercialista

Valerio Malvezzi
La sfida della finanza d’impresa? E' nello studio del commercialista

La stretta creditizia non finirà mai più. Per ottenere credito le imprese devono trovare alternative di mercato. E devono essere aiutate a farlo. Da chi? Dai loro commercialisti: purchè questi imparino come aiutarle

Quando avvicina l’imprenditore veneto, il Giè, il mediator Primo Strafalcioni così lo apostrofa: «Varda Giè, se te ghè problemi con la banca, non preocuparte, pareciame le carte che ghe penso mi, conosso na scorciatoia!» Ah, il fascino della scorciatoia italiana. Il piccolo imprenditore veneto è affascinato dal venditor di tappeti finanziari; non conscio del fatto che le Banche non si accontentino più di chiedere bilancio, visura e modello unico, vuol percorrere la scorciatoia promessa e si affida al mediator Primo...

economy mag

CONTINUA A LEGGERE I TUOI ARTICOLI CON

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400