Vitalizzare l’economia del Sud?
Col credito popolare si può

Sergio Luciano

Lancia 4 Pir e due prodotti per agricoltura e turismo, aumenta raccolta e impieghi, cartolarizza con la garanzia governativa gli Npl e fa utili: la Banca popolare di Bari, una felice anomalia. Invisa a qualcuno

C’è chi fa i fatti, e costruisce sviluppo economico al Sud, cioè dove ce n’è maggior bisogno. E c’è chi fa interdizione, a volte torbida. è la fotografia di quel che fa la Banca popolare di Bari, i fatti; e di quel che si muove attorno ad essa, i tentativi di interdizione. La popolare barese è oggi l’unica e ultima grande banca meridionale indipendente. Va bene, genera utili, aumenta la raccolta a quota 14,5 miliardi perché suscita fiducia, impiega il denaro...

Economy Mag

Continua a leggere i tuoi articoli con

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

Economy Mag